Assistenza legale cancellazione protesti in Italia - LIUZZI e LIUZZI Studio Legale Internazionale in Italia e Spagna: assistenza e consulenza legale in ambito civile, penale e tributario

Italiano
Vai ai contenuti
Assistenza Cancellazione Protesti- Riabilitazione Protestati

Liuzzi e Liuzzi Studio Legale Internazionale presta assistenza legale in tutta Italia per la cancellazione (nelle ipotesi in cui sussistano i presupposti di legge) di protesti di cambiali ed assegni e assistenza giudiziale per la riabilitazione dei protestati che hanno effettuato il pagamento dopo un anno dalla levata dal protesto.

Lo Studio Liuzzi e Liuzzi fornisce assistenza legale a cittadini italiani e stranieri protestati in Italia in molti casi tra i quali:

  • rintracciare il creditore per poter effettuare il pagamento dell'assegno o della cambiale
  • assistenza legale nei casi in cui il creditore:  si rifiuta di accettare il pagamento oppure pretende somme ulteriori rispetto a quelle realmente dovute, per restituire l'assegno e/o la cambiale (dopo aver effettuato il pagamento) oppure per rilasciare una dichiarazione di liberatoria necessaria per la cancellazione del nominativo del debitore dal registro dei protesti oppure per la riabilitazione,

Non esitate a richiedere senza impegno e senza alcun costo un preventivo per l'assistenza legale da parte degli avvocati dello Studio Legale Internazionale Liuzzi e Liuzzi volta alla cancellazione diretta dei protesti subiti oppure per la “riabilitazione” e successiva cancellazione del proprio nome dal registro informatico dei protesti.
ITALIA
Telefoni e fax                      
Tel.: +39 06 92 95 83 92
       +39 02 87 15 98 07
Roma- Milano- Bologna- Torino- Firenze
(e altre località italiane)      


    
         







SPAGNA
Telefoni e fax
Tel.:  + 34 931 84 54 82
         + 34 971 57 67 29
Barcelona- Madrid- Palma de Mallorca- Sevilla- Valencia
(e altre località spagnole)




ITALIA
Telefoni e fax                      
Tel.: +39 06 92 95 83 92
      +39 02 87 15 98 07
Roma- Milano- Bologna- Torino- Firenze
(e altre località italiane)      




Torna ai contenuti