Reato di furto in Spagna: quale è la pena? Cosa prevede la normativa spagnola? - LIUZZI e LIUZZI Studio legale e tributario Internazionale Italia- Spagna Blog Diritto italiano, Diritto Spagnolo, Diritto UE, Diritto Internazionale - LIUZZI e LIUZZI Studio legale e tributario Internazionale in Italia e Spagna. Avvocato, Dottore Commercialista, Economista a Roma,Milano,Barcellona,Madrid,Ibiza,Valencia,Palma e resto del territorio spagnolo e italiano

MENU
MENU
MENU
MENU
MENU
MENU
Vai ai contenuti

Reato di furto in Spagna: quale è la pena? Cosa prevede la normativa spagnola?

LIUZZI e LIUZZI Studio legale e tributario Internazionale in Italia e Spagna. Avvocato, Dottore Commercialista, Economista a Roma,Milano,Barcellona,Madrid,Ibiza,Valencia,Palma e resto del territorio spagnolo e italiano
Pubblicato da in Diritto spagnolo ·
Tags: reatofurtoinspagnadelitohurtoinspagnapena
LIUZZI e LIUZZI- Studio legale e tributario Internazionale in Italia e in Spagna

Reato di furto in Spagna. Il "delito de hurto". La pena prevista dal Codice penale spagnolo.
Reati in Spagna

Il reato di furto in Spagna, delito de hurto è un reato contro il patrimonio, ci riferiamo ai cosiddetti reati denominati in spagnolo “delitos contra la propiedad”.

Il delito de hurto (furto in spagnolo) ha come elemento in comune con “el robo” (rapina in spagnolo) l'appropriazione di una cosa appartenente a terzi ma si differenzia dal “robo” (rapina) per l'assenza dell'elemento specifico dato dalla violenza oppure dall'intimidazione in caso avvenga contro persone o della forza rispetto a cose.


L'articolo 237 del codice penale spagnolo fornisce la definizione di “robo” ossia di rapina in Spagna. Il furto (hurto) è una tipologia residua e sussidiaria di reato poichè i casi che NON costituiscono rapina vengono classificati come “furto”.

L'articolo 234.1 del codice penale spagnolo indica che sarà << reo de hurto> colui il quale con scopo di lucro si appropri di beni mobili altrui senza il consenso del proprietario.

La pena è la reclusione nel caso di furto in Spagna:

  • da 6 mesi a 18 mesi se la quantità sottratta è superiore ad un valore di EUR 400

  • da 1 a 3 anni se concorrono le circostanze aggravanti stabilite dall'articolo 235 del codice penale spagnolo (ad esempio                           )

  • Si tratta di un “delito leve” in caso la quantità sottratta sia inferiore ad €400 e la pena è una multa da 1 a 3 mesi a meno che non concorrano le circostanze stabilite dall'articolo 2 del codice penale spagnolo.


2020- Copyright Studio legale internazionale Liuzzi e Liuzzi- www.studioliuzzieliuzzi.com

È  vietata la riproduzione anche parziale senza il consenso dell'Avvocato  Viviana Fiorella Liuzzi titolare dello Studio Liuzzi e Liuzzi.
Il  contenuto presente sul sito www.studioliuzzieliuzzi.com è puramente  informativo e non costituisce attività di consulenza professionale  legale o tributaria tra professionista e cliente.

*************************************************************************
Per richiedere consulenza o assistenza legale (in ambito penale o civile) e fiscale nell'ambito del diritto spagnolo, diritto italiano, diritto dell'Unione Europea è possibile contattare lo Studio legale internazionale Liuzzi e Liuzzi premendo qui.

E' possibile in tale maniera ricevere senza impegno una comunicazione da parte della segreteria dello Studio con l'indicazione degli onorari richiesti per la consulenza/assistenza legale.

Para recibir asistencia legal judicial y extrajudicial en Italia y ser asistido en su idioma (en español así como en italiano presione aquí).





ITALIA
Telefoni e fax                      
Tel.: +39 06 92 95 83 92
      +39 02 87 15 98 07
Roma- Milano- Bologna- Torino- Firenze
(e altre località italiane)      




Torna ai contenuti