La "Riabilitazione" nel Codice penale italiano: quali condizione sono state stabilite nella legislazione italiana? - Blog giuridico ed economico Italiano, Spagnolo ed Internazionale- Il blog dello Studio legale internazionale LIUZZI e LIUZZI - LIUZZI e LIUZZI Studio Legale Internazionale in Italia e Spagna: assistenza e consulenza legale in ambito civile, penale e tributario

MENU
MENU
MENU
MENU
MENU
MENU
Vai ai contenuti

La "Riabilitazione" nel Codice penale italiano: quali condizione sono state stabilite nella legislazione italiana?

LIUZZI e LIUZZI Studio Legale Internazionale in Italia e Spagna: assistenza e consulenza legale in ambito civile, penale e tributario
Pubblicato da in Diritto italiano ·
  
La “Riabilitazione” nel Codice penale italiano

La Riabilitazione penale, contemplata dagli articoli 178 e seguenti del Codice Penale Italiano, estingue le pene accessorie ed ogni altro effetto penale della condanna, salvo nelle ipotesi in cui la legge dispone altrimenti.

Quali sono le condizioni richieste dal Codice penale italiano per la concessione della Riabilitazione a coloro che hanno subito una condanna per aver commesso un reato previsto e punito dal codice penale italiano?

  • Decorso di 3 anni  dal giorno in cui la pena principale sia stata eseguita oppure si sia in altro modo estinta ed il condannato abbia dato prove effettive e costanti di buona condotta.

  • Decorso di 8 anni per coloro che sono recidivi, nei casi contemplati dai capoversi dell'art. 99 del Codice penale italiano.

  • Decorso di 10 anni nelle  nelle ipotesi di delinquenti abituali, professionali o per tendenza.

  • Decorso di 1 anno  nelle ipotesi di concessione della sospensione condizionale della pena ai sensi del quarto comma dell'art. 163 del codice penale (quindi non in ogni ipotesi di sospensione condizionale della pena e sempre se sussistono le altre condizioni richieste dall'art. 179 del codice penale italiano).
        In quali casi non può essere concessa la riabilitazione penale?

  • Quando la persona condannata sia statasottopostaa misura di sicurezza , tranne che si tratti di espulsione dello straniero dallo Stato, ovvero di confisca e il provvedimento non sia stato revocato;

  • Il condannato non abbia adempiuto le obbligazioni civili derivanti dal reato , salvo che dimostri di trovarsi nell'impossibilità di adempierle

   Liuzzi e Liuzzi Studio Legale Internazionale presta assistenza innanzi ai Tribunali di tutta Italia affinchè coloro che sono in possesso dei requisiti previsti dalla legge italiana possano ottenere la riabilitazione prevista dal Codice penale italiano.

       I Clienti possono ottenere assistenza anche a distanza, ovunque si trovino nel Mondo, senza necessità di recarsi personalmente presso una delle sedi dello Studio.

       E' importante, prima di procedere alla domanda di riabilitazione, verificare, per ogni singolo caso, se sussistono i presupposti richiesti dalla legge e,  applicando la normativa relativa al computo del giorno dal quale decorrono i termini per la riabilitazione, verificare se è effettivamente decorso il tempo necessario per presentare la domanda innanzi al tribunale competente.

Copyright Studio legale internazionale Liuzzi e Liuzzi- www.studioliuzzieliuzzi.com
È  vietata la riproduzione anche parziale senza il consenso dell'Avvocato  Viviana Fiorella Liuzzi titolare dello Studio Liuzzi e Liuzzi.
Il  contenuto presente sul sito www.studioliuzzieliuzzi.com è puramente  informativo e non costituisce attività di consulenza professionale  legale o tributaria tra professionista e cliente
*************************************************************************
Per richiedere consulenza o assistenza legale e fiscale nell'ambito del diritto spagnolo, diritto italiano, diritto dell'Unione Europea è possibile contattare lo Studio legale internazionale Liuzzi e Liuzzi premendo qui.

Coloro che desiderano che lo Studio valuti il loro caso al fine di verificare la sussistenza dei requisiti previsti dalla legge per ottenere la riabilitazione penale, possono contattare lo Studio tramite il form che si trova premendo QUI.
E' possibile in tale maniera ricevere senza impegno una comunicazione da parte della segreteria dello Studio con l'indicazione degli onorari richiesti per la consulenza.
Para recibir asistencia legal judicial y extrajudicial en Italia y ser asistido en su idioma (en español así como en italiano presione aquí).





ITALIA
Telefoni                       
Tel.: +39 06 92 95 83 92
       +39 02 87 15 98 07
Assistenza legale e tributaria a
Roma- Milano- Bologna- Torino
Venezia- Firenze-Napoli- Palermo
(ed in tutto il territorio italiano)      


    
         







SPAGNA
Telefoni
Tel.:  + 34 931 84 54 82
         + 34 971 57 67 29
Assistenza legale e fiscale a
Barcellona- Madrid- Palma di Maiorca- Ibiza- Formentera
Minorca- Tenerife- Gran Canaria- Sevilla- Valencia
(ed in tutto il territorio spagnolo)




ITALIA
Telefoni e fax                      
Tel.: +39 06 92 95 83 92
      +39 02 87 15 98 07
Roma- Milano- Bologna- Torino- Firenze
(e altre località italiane)      




Torna ai contenuti